il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SABATO 2 E DOMENICA 3 GIUGNO 2018

Al Museo Archeologico 'I Natali di Cremona'

Storia e storie dalle origini della città

Al Museo Archeologico 'I Natali di Cremona'

dal 02/06/2018

al 03/06/2018

Aggiungi al calendario http://www.crema.laprovinciacr.it/cultura/cultura-e-spettacoli/196719/al-museo-archeologico-i-natali-di-cremona.html 25/09/2018 17:34:46 25/09/2018 17:34:46 40 Al Museo Archeologico 'I Natali di Cremona' false DD/MM/YYYY

CREMONA - I Natali di Cremona, storia e storie dalle origini di Cremona è l'iniziativa di ProCremona e CrArT in collaborazione con il Comune di Cremona, il Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali dell'Università di Pavia e Confcommercio sezione panificatori, organizzano Cremona Ab Origine.

Sabato 2 giugno alle 15.30 e domenica 3 giugno 2018 alle 10, dal Museo Archeologico partiranno le visite guidate che vi accompagneranno attraverso Cremona romana.

Le tappe principali saranno:
- Museo Archeologico con il racconto della fondazione della città;
- un tratto di decumano Massimo (corso Mazzini);
- il cardo minore di via Solferino;
- il Foro romano (p.zza Stradivari);
- il sito della Domus del Ninfeo (p.zza Marconi).

Durante lo spostamento saranno approfonditi alcuni temi legati alla storia e alla cultura romana, la distruzione di Cremona attraverso il racconto di Tacito, la musica al tempo dei romani e il pane all'epoca dei romani con la collaborazione dei panificatori di Confcommercio.

La Domus di piazza Marconi sarà resa (quasi interamente) visitabile attraverso la tecnologia di Oculus, indossando il visore per essere trasportati indietro di due millenni si potranno visitare virtualmente gli ambienti della Domus, scoprire il luogo in cui hanno abitato i nostri antenati e visitate i cortili interni e le stanze arredate.

Quota di partecipazione: 15 euro  (incluso ingresso al Museo Archeologico). Per info e prenotazioni: 3388071208 - info@crart.it. Per ulteriori dettagli: http://bit.ly/natalidicremona.