il network

Venerdì 24 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


ROMANENGO

Scuole evacuate per la simulazione di terremoto

In mattinata l'attività della Protezione civile che ha anche allestito un campo in via Maffezzoni

ROMANENGO - La tre giorni di simulazione del terremoto è iniziata in mattinata con l'evecuazione delle scuole di Romanengo. L'allarme è scatato alle 8.56 e sono intervenuti Protezione civile, vigili del fuoco, carabinieri, croce rossa oltre alle associazioni di volontariato per mettere i sicurezza i bambini. Uno dei ragazzi si è prestato a fingersi ferito per essere trasportato sui mezzi d'emergenza ed i vigili del fuoco hanno anche effettuato un salvataggio dal tetto dell'edificio. I ragazzi sono stati poi accompagnati nel campo allestito dalla Protezione civile in via Maffezzoni. In tarda mattinata una parte dei mezzi si è trasferita a Soncino dove si è svolto il resto dell'esercitazione.

18 Ottobre 2013