il network

Martedì 26 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMASCO

Il Polo della Cosmesi miete successi ad Hong Kong

Aziende cremasche protagoniste alla due giorni del Cosmoprof Asia con i propri stand

Due giorni di rara intensità, tra contatti con i clienti del sud est asiatico, occasioni per incrementare il volume di affari e promozione del made in Crema. E' più che positivo il bilancio della quinta partecipazione del Polo della Cosmesi al Cosmoprof Asia, che si è aperto mercoledì mattina, notte fonda per l'Italia, nei padiglioni della fiera di Hong Kong. Anche per quest'anno le aziende del Polo Tecnologico della Cosmesi hanno recitato un ruolo da protagoniste. Nella hall 5G hanno trovato posto: Gi Piccos's Cosmetics, Crystalmoda, Regi, Omnicos, Eurovetrocap e Icc. Poco distanti gli stand di B.kolomakeup&skincare, Baralan, Brivaplast Group, Landoll, SILC, San e Chromavis. Numerosi i visitatori da tutto il mondo e tantissimi i contatti portati a casa dalle aziende del Polo, a conferma dell'importanza di essere presenti a questa fiera.  La due giorni è stata anche l'occasione per preparare le novità per il prossimo aprile, in occasione di Cosmoprof-Cosmopack a Bologna di cui è stata data è un'anticipazione durante il dinner party organizzato da BolognaFiere Group e da Cosmetica Italia. Ospite la show girl Heather Parisi che ha presentato, assieme ai presidenti degli entri organizzativi Duccio Campagnoli e Fabio Rossello, la prossima edizione del salone. Tra gli ospiti il direttore generale della Cosmetic Valley Jean-Luc Ansel, che ha invitato alla firma della convenzione tra il Polo della Cosmesi e la Cosmetic Valley il presidente di Reindustria Giuseppe Capellini, affiancato dal vice sindaco di Cremona Roberto Nolli. L'accordo è stato voluto anche dal presidente del Polo Matteo Moretti. Andrà a definire una stretta collaborazione tra i due network.

15 Novembre 2013