il network

Lunedì 24 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Sovrappasso di via Macallè chiuso, caos e code in via Piacenza

Prima mattinata da incubo a causa dello stop alla circolazione sul cavalcavia. Sarà così sino a primavera

Da ieri pomeriggio la Provincia ha chiuso al traffico il sovrappasso della tangenziale di via Macallè. Situazione destinata a rimanere tale almeno fino alla primavera del prossimo anno. Va rimesso in sesto (probabilmente rifatto completamente) il manufatto perché i tecnici hanno ravvisato dei pericoli. E stamattina c'è stato il primo battesimo del fuoco, con caos e code interminabili, per la viabilità alternativa. Intasato lo svincolo di via Piacenza che dalla tangenziale immette in città, con ripercussioni su tutto il traffico locale. Via Macallè veniva percorsa prevalentemente da quanti, residenti a sud della città volevano raggiungere anche l’ospedale Maggiore. Il sovrappasso è l’unico dei tre presenti sulla tangenziale che presenta delle criticità. Gli altri, come ha assicurato l’amministrazione provinciale, sono transitabili in sicurezza. Per chi era abituato a servirsene quotidianamente saranno mesi di passione.

27 Novembre 2013