il network

Martedì 18 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


IL CONCORSO DI BELLEZZA

Miss Italia 2018, la finale il 16 e 17 settembre 2018

Presentano Diletta Leotta e Francesco Facchinetti

ROMA - Diletta Leotta condurrà insieme a Francesco Facchinetti la prossima edizione di Miss Italia che andrà in onda su La7 in due appuntamenti: domenica 16 settembre 2018 alle 20.30 (Le Selezioni) e lunedì 17 settembre 2018 (La Finale) alle 21,10. Il programma, alla sua sesta edizione su La7, si svolgerà a Milano, negli «Studios» di Infront Italia, società in partnership con il concorso Miss Italia.

LE RAGAZZE DELLE PREFINALI DEL 2018. Chi sono le 182 miss arrivate a Jesolo? Tante storie, progetti, aspirazioni, curiosità.

Ecco per prime le ragazze della “Generazione Z”, nate nel 2000, le prime miss di questo concorso a non aver conosciuto né respirato nemmeno per un attimo l’aria del ’900. Sono 36 e si portano dietro questa suggestione che di per sé non vuol dire niente, ma sono esse stesse simboli di questo nuovo mondo che si apprestano a vivere. Un mondo che ha visto nascere una generazione tutta digitale. Con loro – si dice - il Novecento è finito davvero.

Sono Emma Reina, Denise Ayroldi, Chiara Saffioti, Sofia Belli (Lombardia); Valentina Tognizioli, Irene Bovo (Veneto); Sara Innocentini (Umbria); Agnese Caldarelli, Gaia Gattavecchi; Marika Ferrarelli, Anna Nuvoletta e Sara Savastano (Campania); Giulia Bellomo (Sicilia); Camilla del Pinto, Beatrice Fiorentini, Siria Schifi e Nicole Ceretta (Lazio) Giulia Auer, Giulia Cetto (Trentino); Valentina Boccarelli (Basilicata); Maeve Billi (Emilia Romagna); Giulia Bellomo, Vanessa Corsaro e Marianna Pia Taormina (Sicilia); Veronica Nucci (Marche); Valentina Basilisco e Marta Murru (Liguria); Alice Staffilano e Claudia Motta (Abruzzo); Isabella Malerba (Puglia); Nicole Nietzsch (Trentino); Silvia Cerioni (Molise); Oriana De Luca (Puglia); Chiara Bordi (Lazio).

LE MISS MAMME SONO 4

Sono Alessia Spagnulo (mamma di Chloé di un anno), di origine pugliese vive in Abruzzo; Deborah Agnone di Alghero (Adham di un anno); Ylenia Gatta (Miss Sorriso Lazio) ha una figlia, Allyson, di quasi un anno; Yisel Maza (Calabria) ha un figlio di 9 anni. Due miss sono sposate ma non hanno figli.

LE MISS DI ORIGINE STRANIERA SONO 8

Ciele Veneroso (nata a Belo Horizonte, mamma brasiliana, papà di origine italiana); Denise Ayroldi (mamma albanese); Nicole Nietzsch (italo cubana), Sophie Agnese Krause (nata a Monaco di Baviera, papà tedesco); Celeste Lo Presti (nata a Buenos Aires, in Argentina); Sofia Penco (nata a Mosca), Maira Spinelli (mamma brasiliana), Yisel Maza (mamma cubana).

LE MISS MUSICISTE SONO 11

Sofia Belli (Lombardia) e Laura Segnana (Trentino) suonano il pianoforte; Elisa Stante (FVG) e Ciele Veneroso (Campania) suonano il pianoforte e la chitarra; Gloria Tonini (Toscana) clarinetto e pianoforte; Melania Marinelli (Marche), Valentina Colecchia (Puglia) e Gaia Gattavecchi (Umbria) suonano la chitarra; Vanessa Corsaro (Sicilia) suona la batteria; si dedicano al canto Veronica Abbove (Veneto) e Valentina Boccarelli (Basilicata).

CHI STUDIA E CHI LAVORA

Le miss, una volta diplomate, studiano in prevalenza Giurisprudenza, quindi Medicina, Comunicazione, Psicologia, Scienze politiche, Economia e Management. C’è chi ha l’ambizione di entrare nella polizia, nei carabinieri o diventare criminologa. Alcune miss lavorano, o “danno una mano”, nell’azienda di famiglia, altre nel periodo estivo per mantenersi gli studi, una anche in un chiosco sulla spiaggia, un’altra banchista in una pizzeria, alcune come cameriere o parrucchiere.

LE MISS SPORTIVE

Lo sport sempre in primo piano a Miss Italia: fa canottaggio la pugliese Oriana De Luca, (figlia dell’ex ct della nazionale di fioretto). Sono ballerine di danza classica, moderna e contemporanea, ginnaste, pallavoliste; praticano prevalentemente sport outdoor, tra cui quelli acquatici, come il nuoto, il wakesurf, il windsurf e il kitesurf e la barca a vela; Fiorenza D’Antonio, campana, fa contorsionismo aereo da 11 anni, Beatrice Fiorentini, del Lazio, pratica sport circensi. Alessia Gozio (Lombardia) è una ciclista professionista; Sara Fasano (Calabria) è cintura nera di karate; Marta Murru (Liguria) fa parte della nazionale italiana di nuoto sincronizzato. C’è chi fa rugby e chi pattinaggio artistico a livello agonistico.

ETA’

La più grande è Yisel Maza, 29 anni (Calabria) che l’8 settembre compirà 30 anni; la più giovane in assoluto è Chiara Bordi (Miss Etruria) che ha compiuto 18 anni l’1 settembre.

ALTEZZA

Le più alte sono: la salernitana Sofia Marilù Trimarco (gareggia in Basilicata) e Sofia Tamà (Sicilia), entrambe di 1.83 mt. La più bassa è Camilla La Sala di San Severo (Foggia) ma gareggia in Molise: è 1.60 mt

CAPELLI E OCCHI

In generale le miss hanno entrambi castani, ma sono tante le bionde con gli occhi azzurri, o verdi. Miss Sicilia è bionda! Miss Sorriso Calabria è rossa, una rarità, ricorda Miriam Leone.

IL TIFO

La maggior parte sostiene la squadra della propria città, ma molte miss la trascurano a favore soprattutto della Juventus e, in misura molto minore, dell’Inter o del Milan. C’è chi non ama il calcio e si orienta sul basket o sulla pallavolo.

LE MISS ATTIVE NEL VOLONTARIATO

Stefania Senatore, piemontese, svolge attività di volontariato per l’associazione “L’Isola che non c’è”, che si occupa di integrazione di bambini disabili; Federica Aversano fa parte di un’associazione di volontariato che assiste gli anziani, mentre Mariapina Fontana fa la volontaria a Lourdes. Laura Schiavoni, marchigiana, svolge attività di volontariato per la Lega del Filo d’oro, una onlus che aiuta ragazzi sordo-ciechi; Giulia Auer sostiene Aias e Laura Segnana è volontaria al Dynamo Camp. Sono entrambe trentine. Gessica Valerio (Veneto) è membro dell’Associazione Italiana Progeria Sammy Basso Onlus; Alice Staffilano, abruzzese, è impegnata con l’ Unitalsi; Alida Avarello (Sicilia) e Maeve Billi (Liguria) sono attive nell’Anc (Associazione nazionale carabinieri); Valeria Cordaro (Sicilia) è volontaria per Aism e Telethon. Ma anche altre ragazze si rendono utili in varie occasioni.

LE MISS INFLUENCER

Sono Marika Ferrarelli, Elisa Liistro e Chiara Stile.

04 Settembre 2018