il network

Giovedì 19 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


9 settembre

Migranti, i nuovi campi di concentramento ora sono in libia e l’occidente cosa fa? Ma sulle Ong il governo ci ha ripensato

Migranti, i nuovi campi di concentramento ora sono in libia e l’occidente cosa fa? Ma sulle Ong il governo ci ha ripensato

Egregio direttore,
tra cinquanta anni porteranno gli studenti in visita nei campi di concentramento dei migranti in Libia. E loro domanderanno: i cittadini dell’epoca sapevano? Si sapevano. Tutti zitti o fermi, tutti responsabili. Il nazismo non è stato solo Hitler e i suoi servi. Ma Hitler i suoi servi e tutto il popolo che ne ha beneficiato o semplicemente non si è ribellato. Stesso discorso per la tragedia dei migranti: non ce l’hanno sulla coscienza solo i politici e i loro servi ma anche tutti quelli che ne beneficiano o semplicemente non si ribellano. Hanno solo spostato il loro cimitero dal mare al deserto e nessuno agisce.
Francesco Aroldi
(Casalmaggiore)