il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Basket, Dnc. Gornata di festa per il sodalizio

Erogasmet, alla presentazione anche Meneghin

Al via la nuova stagione per la Pallacanestro Crema con un ospite illustre e la presentazione di tutte le squadre

Dino Meneghin con una delle squadre della Pallacanestro Crema

CREMA - C'era anche Dino Meneghin, l’icona vivente della pallacanestro italiana, alla presentazione della Pallacanestro Crema. Il Dino nazionale ha parlato di quanto sia fondamentale il lavoro: “È importante avere uno staff tecnico e societario preparati, avere buoni giocatori, ma la soddisfazione più grande è poterseli crescere in casa, e per far questo ci vuole talento ma anche passione e tanto lavoro. Bisogna darsi sempre nuovi stimoli, cercare sempre un nuovo obiettivo, sempre nella gioia di fare quello che si sta facendo. E quello che la pallacanestro può darti non lo si trova in altri sport”.

Giustamente assegnato a lui dalla società del presidente Stefano Donarini, presente al pari di tutto il direttivo, la prima edizione del “Leone Biancorosso”, un premio speciale che ogni anno sarà riservato a una personalità diversa del mondo della palla a spicchi. Lavoro, programmazione, darsi sempre nuovi obiettivi e far crescere i giovani, questi i cardini del discorso di Meneghin che sono anche i punti fermi del programma della Pallacanestro Crema, chiamata mai come quest’anno a un’annata dove le ambizioni sono tantissime, e a tutti i livelli, con la prima squadra targata Erogasmet che lotta per il vertice della Dnc e il settore giovanile che vuole crescere ancora forte della collaborazione con l’Armani Jeans Milano, riaffermata dalla presenza di Stefano Bizzozzero, responsabile tecnico del vivaio Olimpia, e da un video messaggio mandato alla società cremasca direttamente dal ds milanese Flavio Portaluppi e mostrato al pubblico. Tanti altri gli ospiti presenti, da Walter Della Frera e Fabio Bergamaschi per il Comune di Crema, a Fabiano Gerevini per il Coni e Francesco Duse per lo sponsor Erogasmet (al decimo anno di abbinamento), fino a Carlo Malvezzi, consigliere regionale che ha portato il saluto dell’assessore lombardo Antonio Rossi. Poi la parola a quelli che saranno i veri protagonisti della stagione, ovvero tutte le squadre biancorosse e i loro tecnici, passati in rassegna tra gli applausi, e desiderosi di un’annata ad altissimo livello.

01 Ottobre 2013