il network

Giovedì 23 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


Basket, Dnc. Gornata di festa per il sodalizio

Erogasmet, alla presentazione anche Meneghin

Al via la nuova stagione per la Pallacanestro Crema con un ospite illustre e la presentazione di tutte le squadre

Dino Meneghin con una delle squadre della Pallacanestro Crema

CREMA - C'era anche Dino Meneghin, l’icona vivente della pallacanestro italiana, alla presentazione della Pallacanestro Crema. Il Dino nazionale ha parlato di quanto sia fondamentale il lavoro: “È importante avere uno staff tecnico e societario preparati, avere buoni giocatori, ma la soddisfazione più grande è poterseli crescere in casa, e per far questo ci vuole talento ma anche passione e tanto lavoro. Bisogna darsi sempre nuovi stimoli, cercare sempre un nuovo obiettivo, sempre nella gioia di fare quello che si sta facendo. E quello che la pallacanestro può darti non lo si trova in altri sport”.

Giustamente assegnato a lui dalla società del presidente Stefano Donarini, presente al pari di tutto il direttivo, la prima edizione del “Leone Biancorosso”, un premio speciale che ogni anno sarà riservato a una personalità diversa del mondo della palla a spicchi. Lavoro, programmazione, darsi sempre nuovi obiettivi e far crescere i giovani, questi i cardini del discorso di Meneghin che sono anche i punti fermi del programma della Pallacanestro Crema, chiamata mai come quest’anno a un’annata dove le ambizioni sono tantissime, e a tutti i livelli, con la prima squadra targata Erogasmet che lotta per il vertice della Dnc e il settore giovanile che vuole crescere ancora forte della collaborazione con l’Armani Jeans Milano, riaffermata dalla presenza di Stefano Bizzozzero, responsabile tecnico del vivaio Olimpia, e da un video messaggio mandato alla società cremasca direttamente dal ds milanese Flavio Portaluppi e mostrato al pubblico. Tanti altri gli ospiti presenti, da Walter Della Frera e Fabio Bergamaschi per il Comune di Crema, a Fabiano Gerevini per il Coni e Francesco Duse per lo sponsor Erogasmet (al decimo anno di abbinamento), fino a Carlo Malvezzi, consigliere regionale che ha portato il saluto dell’assessore lombardo Antonio Rossi. Poi la parola a quelli che saranno i veri protagonisti della stagione, ovvero tutte le squadre biancorosse e i loro tecnici, passati in rassegna tra gli applausi, e desiderosi di un’annata ad altissimo livello.

01 Ottobre 2013