il network

Lunedì 23 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


SERIE D

La Pergolettese ospita l'ex capolista Caronnese

Tante le assenze tra i gialloblù che puntano ad allungare l'imbattibilità che dura da dicembre

La Pergolettese punta a prolungare l'imbattibilità

CREMA - Al Voltini arriva la Caronnese. All'andata i varesini erano al comando della classifica, ora tocca alla Pergolettese il compito di difendere il primato. Tra i gialloblù torna a disposizione il difensore Davini. La squadra di Venturato è in serie positiva da inizio dicembre ma dovrà fare a meno degli squalificati Zanola, Chiurato e Filippini. All’appello mancheranno anche i difensori Zoppetti e Di Matteo e il centrocampista Tacchinardi.

Con tante defezioni, le scelte del tecnico si assottigliano. Oltre a Davini, si candidano per una maglia da titolare anche Milani e Felline.

In casa della Caronnese, il tecnico Ernestino Ramella recupera Campisi, Greco e Lombardi, tre centrocampisti assenti per squalifica nel turno scorso, ed il difensore centrale Bruni. Unico assente il terzino Legrenzi. Rispetto alla squadra affrontata nel girone di andata, i varesini hanno inserito al mercato invernale, l’esperto portiere Mandelli, il difensore Lanini dal Sant’Angelo, l’attaccante Ravasi (ex gialloblù), nella passata stagione alla Civitanovese ed il mediano Campisi dall’Olginatese. A gennaio sono invece partiti Ligori, Favero (Seregno) e Trabace (Gozzano).

Capolista nella prima parte della stagione, con un avvio di campionato composto da sette vittorie filate e nove successi nelle prime dieci gare ma poi ha frenato e non è bastata il cambio di guida tecnica per rilanciarsi.

16 Marzo 2013