il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Calcio Lega Pro.

La Pergolettese ospita il fanalino di coda Bra

Gara da vincere anche se affrontata senza Jeda e Sambugaro

La Pergolettese ospita il fanalino di coda Bra

CREMA – Pergolettese impegnata al Voltini per contro il fanalino di coda Bra nella gara delle 14.30 (si anticipa di mezzora per il ritorno all’ora solare). Ma per l’allenatore gialloblù Salvatore Giunta, l’impegno è di quelli che non sono privi di insidie. “I ragazzi in settimana hanno lavorato bene e sono consapevoli di quello che vanno ad affrontare. E’ inutile stare ad elencare i motivi per i quali la sfida contro il Bra è rischiosa; sono talmente ovvi. Non so che tipo di gara verranno a fare i piemontesi, che domenica scorsa hanno giocato con un centrocampo a rombo. So però che noi dovremo essere aggressivi e allo stesso tempo saper mantenere gli equilibri in campo. Dovremo avere grande pazienza e grande presenza nel match”.

A questo confronto che per il campionato è inedito, i gialloblù arrivano privi dell’esperto attaccante Jeda, e del centrocampista Sambugaro, il primo infortunato, il secondo non ancora al meglio della condizione dopo i travagli fisici delle ultime due stagioni. Ferri, Zanola e Bardelloni sono recuperati, ma soltanto gli ultimi due saranno tra i titolari di oggi. Il trainer gialloblù è tentato dalla soluzione Buonocunto come playmaker di centrocampo. Per l’ex vogherese si tratterebbe del debutto dal primo minuto. In attacco, invece, toccherà a Bertazzoli prendere il posto di Jeda.

La prevendita dei biglietti prosegue questa mattina dalle 10 alle 12 ai botteghini delle curva sud.

26 Ottobre 2013