il network

Martedì 20 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Lega Pro Seconda divisione

La Pergolettese incerottata fa visita alla Spal

Tante le assenze tra le file dei gialloblù che aggregano al gruppo anche due juniores

L'attaccante della Pergolettese Bardelloni

CREMA - Già costretta a dover fare a meno degli squalificati Ferri, Marinoni, Zanola e Jeda e a dover fare i conti con uno Zerbo che ha tre punti di sutura sopra l’arcata sopraccigliare, la Pergolettese si è svegliata ieri mattina con il centrocampista Esposito che ha lamentato una forte contrattura al flessore e che sarà dunque costretto a saltare la sfida di oggi contro la Spal. Mandarlo in campo, dicono i sanitari che lo hanno visitato, vorrebbe dire rischiare di perderlo per diverse settimane. Un lusso che l’équipe gialloblù non può permettersi.

“Abbiamo qualche assenza di troppo — commenta l’allenatore Salvatore Giunta — in una gara che già di per sè sarebbe stata difficile. Tuttavia non pensiamo a questo. Concentriamoci sull’impegno e pensiamo a fare il massimo che è nelle nostre possibilità. Chi scenderà in campo farà sicuramente bene. Non voglio alibi”.

Considerate le tante defezioni, Giunta sarà costretto ad arruolare comunque Zerbo e ad affidarsi a due giovani della Berretti, Nufi e Ardini.

La Spal invece potrà contare su due ataccanti del calibro di Varricchio e Cozzolino.

01 Dicembre 2013