il network

Giovedì 23 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


ECCELLENZA

Crema-Villongo finisce in pareggio (2-2)

Il gol degli avversari al penultimo minuto di recupero suona beffardo

Crema-Villongo finisce in pareggio (2-2)

Un'azione di gioco

CREMA — Due punti persi. Può ben dire, il Villongo, di aver sprecato un rigore e aver colpito una traversa, ma il Crema l'ha partita l'aveva vinta. L'aveva in mano, e se l'è lasciata scivolare via al penultimo minuto di recupero.

Applausi alla caparbietà dei bergamaschi, però un dominio come quello esercitato dai nerobianchi nel secondo doveva sfociare nel successo pieno, non in un pareggio. Ha pesato, e parecchio, un'inedita fragilità difensiva. Sugli esterni in particolare. Certo, a botta calda la beffa fa male. Ma chissà che la lezione imparata così alla svelta alla lunga non torni utile.

Leggi di più su La Provincia di lunedì 22 settembre

21 Settembre 2014