il network

Mercoledì 14 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

La pioggia ferma il set cinematografico

Piazza Duomo resta aperta sia lunedì che martedì

La pioggia ferma il set cinematografico

Il set cinematografico di Pandino

CREMA - Ciak non si gira, almeno per ora. Sospese le riprese in programma dalle 17 di lunedì 30 maggio e sino alle 3 di martedì in piazza Duomo e in molte altre zone del centro storico, per il film di Luca Guadagnino ‘Call me by your name’. Come noto la storia di un amore gay è ambientata in una calda estate degli anni ’80, dunque la concreta minaccia di maltempo, le previsioni annunciano pioggia per entrambe le giornate, ha consigliato alla Frenesy produzione di rinviare il tutto a data da destinarsi. In base all’accordo tra Comune e lo staff di Guadagnino le riprese, con le conseguenti chiusure ai veicoli e anche ai pedoni, riguarderanno oltre a piazza Duomo anche altre zone del centro storico: le vie Patrini, Pesadori, Dante Alighieri, del Ginnasio, Alemanio Fino, Buso, Verdelli, Benzoni e le piazze Winifred Terni de Gregorj, Premoli, Trento e Trieste e Istria e Dalmazia. Era stata richiesta, inoltre, la chiusura a singhiozzo del cavalcavia di via Piacenza che supera la tangenziale in direzione di Ripalta dalle 13 alle 17 di lunedì. Anche in questo caso tutto rinviato. Non ci sono ancora date alternative. Potrebbero, in conseguenza di questi spostamenti, slittare anche le riprese del primo giugno all’Arci di San Bernardino, e la seconda tranche di riprese tra piazza Duomo, e le vie circostanti, fissate per il 6 del mese prossimo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Maggio 2016