il network

Giovedì 17 Agosto 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CHIEVE

Intervenuti per un diverbio famigliare, i carabinieri trovano hashish: 45enne denunciato

L'uomo, alterato dall'alcol, è stato ricoverato in Psichiatria

Gestacci ai carabinieri, inseguito e denunciato

CHIEVE - Intervenuti per un diverbio famigliare, i carabinieri di Bagnolo Cremasco hanno denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio un pensionato di 45 anni. I militari hanno trovato cinque pezzi, del peso complessivo di 207 grammi, di hashish. L'uomo, in stato di alterazione causato dall'abuso di alcol, è stato ricoverato presso il reparto Psichiatria dell'ospedale Maggiore di Crema.

14 Aprile 2017