il network

Venerdì 24 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

La MOSTARDA
Un fantastico concentrato di “archeologia alimentare” sulle nostre tavole

La MOSTARDA

 

Blog


CREMA

Merlot, Lambrusco e Bianco: i vini firmati dagli studenti dello Stanga

All’azienda agricola dell’istituto scolastico presentate le tre qualità di vino. Sono il frutto del lavoro delle classi che anche in estate curano orto, frutteti e animali

Stanga,

Rizzetti, Monaci, Sacchi, Alessandra Ferrari, Giancola, Ostelli, Grieco, Lavinia Ferrari, Arechi Ferrari e Noci

CREMA - Merlot, Lambrusco e Bianco. Ovviamente, tutti della Gallotta. Aumenta e si diversifica la produzione di vino dell’azienda didattica dell’istituto agrario Stanga, che quest’anno ha raggiunto le 850 bottiglie. Sono il prodotto del vigneto che viene coltivato dagli studenti. Molti dei quali, per seguire l’azienda e l’imbottigliamento, non sono neppure andati in vacanze. Allo Stanga, infatti, c’è chi si dà da fare anche in estate. Sono i 18 studenti che, a gruppi e a turni di tre settimane, si occupano di mandare avanti la Gallotta di Sopra. Affiancati dagli addetti Carmelo Aramini e Davide De Carli e dai docenti Basilio Monaci e Alessandro Noci, i ragazzi si occupano dell’orto (pomodori, zucchine, peperoni, basilico e melanzane), del frutteto (pesche e albicocche) e degli animali (pecore, capre, maialini vietnamiti, oche, galline, conigli, anatre e asini). E soprattutto si sono occupati di imbottigliare le tre qualità di vino prodotte quest’anno: due frizzanti e uno fermo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Luglio 2017