il network

Giovedì 19 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMA

Varchi elettronici, via ai lavori per i 240 'occhi' contro i ladri

Entro febbraio operativo il reticolo di telecamere sulle vie d’accesso al Cremasco, ma senza autovelox. Il sistema in grado di rilevare in tempo reale se un veicolo sia rubato, privo di assicurazione o revisione

Varchi elettronici, via ai lavori per i 240 'occhi' contro i ladri

Monitor di controllo della videosorveglianza in una foto d'archivio

CREMA - Il ‘grande fratello’ lungo le strade del Cremasco diventa realtà. Appaltati durante l’estate, dopo una gestazione di anni e altrettante polemiche che hanno portato 14 dei 52 Comuni coinvolti ad abbandonare il progetto, i lavori dei cosiddetti varchi elettronici, 59 oltre a 3 già esistenti, sono ormai ai nastri di partenza. O meglio, già in fase preliminare. Ed entro febbraio saranno operative le 240 telecamere complessive, in grado di immortalare le targhe e trasmetterne i dati, in tempo reale, ai database di polizia e carabinieri, sorvegliando un’area che conta 136.567 abitanti. Permetteranno di segnalare l’ingresso nel territorio di vetture, camion o motociclette che risultino rubate, o — come nel caso di mezzi intestati a prestanome — comparsi sulla scena di reati, in particolare furti nelle abitazioni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Ottobre 2017