il network

Mercoledì 24 Gennaio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Mercatini, dopo i 'veleni' arrivano le pagode

Iniziativa di Confcommercio e ‘Edicta eventi’ che rimarrà in centro sino a Santo Stefano. Non si placano le polemiche sulla presenza dei 20 stand con prodotti regionali nel cuore del centro

Mercatini, dopo i 'veleni' arrivano le pagode

CREMA - Una ventina di pagode, di colore bianco e tutte uguali, stracolme di prodotti tipici della gastronomia regionale o di accessori e idee regalo, per l’imminente Natale. Così si sono presentati sabato 16 i mercatini di piazza Duomo, la novità 2017 delle iniziative di fine anno volute dal Comune. L’allestimento, curato da ‘Edicta eventi’ per conto di Confcommercio, nei giorni scorsi aveva suscitato un vespaio di polemiche in città. A schierarsi contro l’iniziativa erano state due associazioni dei commercianti (Asvicom e Confesercenti) e parte della minoranza consiliare: a suscitare le proteste, la concorrenza che i mercatini farebbero ai commercianti del centro, stazionando in piazza Duomo per undici giorni consecutivi — dunque sino a Santo Stefano compreso — proprio nel periodo più importante dell’anno per i negozianti. Senza dimenticare la questione del plateatico praticamente gratuito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Dicembre 2017