il network

Domenica 25 Febbraio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


'CREMA 2020'

Rivoluzione in stazione, parte il cantiere della nuova rotonda

Al via giovedì 15 febbraio. E' l'opera viabilistica centrale del maxi progetto da 2,1 milioni di euro che trasformerà lo scalo ferroviario

Rivoluzione in stazione, parte il cantiere della nuova rotonda

CREMA - Parte giovedì 15 febbraio, con i primi interventi tecnici nel parcheggio sterrato a fianco della Sanitas (chiuso alle auto dalle 6 alle 22 di venerdì 16), il cantiere per la realizzazione della rotatoria su via Stazione. Si tratta di una delle parti fondamentali del progetto ‘Crema 2020’, intervento che, in poco più di un anno, trasformerà lo scalo ferroviario in un hub di interscambio ferro-gomma, realizzando la nuova stazione dei bus nell’ex scalo merci - dove tre mesi fa erano cominciate le opere di carotaggio per rilevare l’eventuale presenza di ordigni bellici inesplosi risalenti alla seconda guerra mondiale - : nel progetto anche spazi per il noleggio di biciclette di auto elettriche. La rotatoria che verrà realizzata occuperà gran parte del parcheggio della Sanitas e servirà a collegare via Stazione con l’hub dei pullman.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Febbraio 2018