il network

Martedì 23 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Piazza Fulcheria terra di spaccio

Residenti esasperati, chiedono più controlli ai giardini pubblici: "Abbiamo paura. Spesso ci sono giovani che smerciano droga, soprattutto la sera. In terra abbiamo trovato siringhe usate, molti di noi ormai girano alla larga"

Piazza Fulcheria terra di spaccio

CREMA - «La zona dei giardini pubblici sta diventando una terra di spaccio e, di conseguenza, pericolo e degrado, chiediamo alle forze dell’ordine maggiori controlli». E’ l’appello di alcuni residenti di piazza Fulcheria, stanchi delle situazioni che si verificano quasi ogni sera nell’area verde che si trova al centro del quartiere di Crema Nuova. «Troppo spesso lo spazio diventa il ritrovo per piccoli gruppi di giovani dediti allo smercio o al consumo di stupefacenti — denuncia un pensionato —: tutto avviene alla luce del sole. E non stiamo parlando solo di qualche spinello. Personalmente, ho rinvenuto a terra un cucchiaino e so di altri che hanno trovato siringhe usate». La richiesta è che le forze dell’ordine coordinino qualche passaggio in più in piazza, ai giardini e nel resto del quartiere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

15 Maggio 2018

Commenti all'articolo

  • Giampaolo

    2018/05/19 - 20:08

    Ormai tutti i giardini pubblici sono diventati zona di spaccio, Il logo si presta a nascondigli di droga e nascondiglio per gli spacciatori.

    Rispondi