il network

Sabato 26 Maggio 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


SERGNANO/CARAVAGGIO

Omicidio tra le slot, in cento per l'addio a Carlo e Maria

Omicidio tra le slot, in cento per l'addio a Carlo e Maria

Maria Rosa Fortini con Carlo Novembrini e il funerale

CARAVAGGIO - «E’ un dolore difficile da superare... Per questo, è necessario stare gli uni accanto agli altri». Parrocchiale dei Santi Fermo e Rustico gremita da un centinaio di persone, nel pomeriggio di giovedì 17 maggio, per l’ultimo saluto a Carlo Novembrini e a Maria Rosa Fortini, 51 e 40 anni, la coppia di Sergnano freddata il 4 aprile scorso in una sala giochi lungo la Padana Superiore. A premere il grilletto cinque volte (tre colpi a segno, uno a vuoto e uno rimasto inceppato nel caricatore) è stato il fratello dell’uomo, Maurizio, di 44 anni. Verrà arrestato già poche ore dopo il delitto e non ha ancora rivelato cosa l’abbia spinto a far fuoco. Con Maurizio aveva condiviso l’esperienza del carcere, quello duro, al 41 bis. Ma da vent’anni i due manovali di origine siciliana non avevano più avuto guai con la giustizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Maggio 2018