il network

Domenica 24 Giugno 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Nuovo allarme tafani in città

A centinaia sotto gli alberi davanti all'ospedale

Nuovo allarme tafani in città

L'area infestata dai tafani

CREMA - Tre estati fa il problema era emerso soprattutto nella zona di via Palmieri e via Stazione, intorno all’istituto Racchetti-Da Vinci. Stavolta le prime preoccupate segnalazioni arrivano dall’area alberata davanti all’ospedale. Centinaia di tafani infestano la zona. Come noto, si tratta di insetti la cui puntura può provocare non pochi problemi. Le grosse mosche di colore grigio-brunastro, sono molte attive nelle giornate calde e afose e con poco vento, come spesso capita proprio in pianura. Se si viene punti il gonfiore è immediato e vistoso, con dolore prurito intenso. Sotto accusa, da parte dei cittadini che hanno segnalato il ripresentarsi del problema, c’è la mancata disinfestazione. Nei prossimi giorni dal Comune dovranno verificare la presenza di tafani segnalata dai cittadini e prendere eventuali contro misure. La normale disinfestazione viene effettuata tutti gli anni. Nelle estati 2016 e 2017 il problema non si era ripresentato. Quest’anno potrebbe essere di nuovo una stagione complicata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Giugno 2018