il network

Domenica 15 Luglio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


INFRASTRUTTURE DEL TERRITORIO

Paullese, via ai lavori nel Milanese: ma il ponte di Spino resta al palo

Sul versante cremasco, è attesa per il nullaosta del ministero delle Infrastrutture alla progettazione esecutiva

Paullese, via ai lavori nel Milanese: ma il ponte di Spino al palo

Via ai lavori del secondo lotto milanese della superstrada Paullese; ma battuta d’arresto sul fronte del nuovo ponte destinato a scavalcare l’Adda a Spino, evitando l’effetto imbuto lungo la ex statale, una volta completato il raddoppio. Andando con ordine, la notizia positiva arriva dalla Città metropolitana milanese, l’ente che ha sostituito la provincia. La vicesindaco (equivalente del vicepresidente) Arianna Censi ha infatti confermato l’avvio del cantiere. Ma sull’altro versante, quello cremonese, i tecnici della Provincia non possono mettersi al lavoro sulla versione esecutiva del progetto del nuovo ponte di Spino, per il quale sono già disponibili i fondi: 18 milioni complessivi. «E’ necessaria l’autorizzazione del ministero delle Infrastrutture». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Giugno 2018