il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

La passerella sul Serio intitolata a Bettinelli

Il ponte ciclo-pedonale porta ora il nome del vespista cremasco morto in Cina dieci anni fa

La passerella sul Serio intitolata a Bettinelli

CREMA - «Mio fratello sarebbe orgoglioso di questa intitolazione a suo nome e soprattutto avrebbe definito questo posto, un bel posto». Si è espresso così, Luciano Bettinelli, fratello maggiore di Giorgio, alla cerimonia di intitolazione della passerella sul fiume Serio che collega il quartiere Castelnuovo a via IV Novembre e alla città. Il ponte ciclopedonale porta il nome di Giorgio Bettinelli, cantante e scrittore cremasco, ma soprattutto il vespista più famoso al mondo, scomparso in Cina nel settembre del 2008. A scoprire la targa sono stati il sindaco Stefania Bonaldi, l’assessore ai Lavori pubblici Fabio Bergamaschi e i soci del Vespa Club Crema-Castelleone intitolato proprio a Bettinelli e rappresentato dal vice presidente Giorgio Ubbiali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

29 Giugno 2018