il network

Domenica 15 Luglio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


ATTI VANDALICI

Danneggiano la staccionata della ciclabile, denunciati

Identificati 4 ragazzi minorenni del paese: "Lo abbiamo fatto per divertimento e per combattere la noia"

Danneggiano la staccionata della ciclabile,  denunciati

I carabinieri della stazione di Camisano hanno identificato alcuni giovani di Casale Cremasco denunciandoli all’Autorità Giudiziaria per aver danneggiato la staccionata in legno posta lungo la pista ciclopedonale del paese. Il Comune di Casale Cremasco ha valorizzato il tratto di strada che congiunge il suo Comune a quello di Castel Gabbiano lungo il parco del fiume Serio, costruendo una staccionata in legno lunga diversi chilometri che permette di passeggiare immersi nella natura incontaminata senza rischi ma che tuttavia, nel tempo, è stata presa di mira dai vandali. Grazie alla continua presenza e sorveglianza da parte dei carabinieri, nei giorni scorsi sono stati identificati 4 ragazzi minorenni del paese che accompagnati in caserma dai propri genitori hanno confessato i danneggiamenti "compiuti per divertimento e per combattere" la noia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Luglio 2018

Commenti all'articolo

  • mario

    2018/07/12 - 16:04

    Ma dai, se si annoiavano, poverini, cosa avrebbero dovuto fare? Bisogna capirli, le staccionate si riparano, i poveri cuoricini dei giovani virgulti no... meno severità e più amore e comprensione.... e comunque la rottura della staccionata è anche un modo di esprimere la loro personalità...

    Rispondi

  • Fabio

    2018/07/12 - 14:02

    E i genitori come hanno reagito? Sani scapaccioni o poverini sono stressati?

    Rispondi