il network

Lunedì 15 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Braccio infilzato negli spuntoni della recinzione, grave 26enne

Il giovane stava fuggendo dopo il furto in un caseificio di via Milano. E' accaduto attorno alle 7 di domenica 5 agosto

Braccio infilzato negli spuntoni della recinzione, grave 26enne

Il pronto soccorso dell'ospedale di Crema

CREMA - E’ finito decisamente male il furto messo a segno da un 26enne residente in città, ai danni del caseificio che si affaccia su via Milano. L’uomo, stando alle prime informazioni, nel tentativo di scavalcare la recinzione per guadagnare la via di fuga si è procurato una grave ferita a un braccio. A quanto pare l’arto si sarebbe infilzato negli spuntoni della recinzione. Soccorso, è stato trasportato in ospedale in serie condizioni per via dell’emorragia. E' accaduto attorno alle 7 di domenica 5 agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Agosto 2018

Commenti all'articolo

  • Antonio

    2018/08/06 - 14:02

    Adesso qualcuno accuserà il proprietario del caseificio?

    Rispondi

  • Fabio

    2018/08/06 - 10:10

    Italiano o straniero? Anche se italiano va condannato a pena severa, la certezza della pena vale per tutti!

    Rispondi