il network

Lunedì 15 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


LINEA CREMONA CREMA TREVIGLIO MILANO

Meno treni, restano disagi

Il calvario dei pendolari cremaschi continua anche ad agosto

Meno treni, restano  disagi

CREMA - Meno treni in servizio in agosto, ma i ritardi rimangono. Disagi venerdì 10 agosto per i passeggeri cremaschi della linea per Cremona-Treviglio e Milano. All’origine un problema tecnico che ha coinvolto il regionale 10457, previsto in partenza alle 9,07 da Treviglio per Cremona. Il convoglio ha preso il via con quasi mezz’ora di deficit orario. E’ rimasto fermo nella stazione bergamasca, in attesa dell’arrivo della corsa proveniente da Cremona. Come sempre avviene in questi casi, il ritardo di un treno ha effetti anche sul resto del traffico, a causa del binario unico. Lungo il percorso, il regionale 10468 delle 9,41 da Cremona ha accumulato un quarto d’ora di deficit orario lungo il tragitto, dovendo attendere l’incrocio con il 10457 in una delle stazioni della linea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Agosto 2018