il network

Lunedì 19 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Santa Maria, passaggio a livello addio. Tunnel sotto i binari: trovati i fondi

Santa Maria, passaggio a livello addio. Tunnel sotto i binari: trovati i fondi

Il passaggio a livello di Santa Maria

CREMA - Il cantiere del sottopasso di Santa Maria, l’opera destinata a mandare in pensione il passaggio a livello mettendo fine alle code dei veicoli, verrà aperto tra la fine del prossimo anno e i primi mesi del 2020. Dell’appalto e della realizzazione dell’opera si occuperà Rete ferroviaria italiana, che garantirà anche un finanziamento di 2 milioni e 350mila euro, completando così il budget da 5,5 milioni necessario. Lo ha confermato venerdì 7 settembre l’assessore comunale ai Lavori pubblici Fabio Bergamaschi. «Entro fine mese - spiega - andremo in Regione per firmare l’accordo con le Ferrovie. Da tempo eravamo informati del finanziamento, ma non l’avevamo mai ufficializzato in attesa proprio dell’appuntamento, confermato nei giorni scorsi dall’assessore regionale alle Infrastrutture Claudia Maria Terzi. I costi dell’opera - aggiunge - sono così interamente coperti. Da oltre un anno il Comune ha garantito un milione e 400mila di euro al quale, ad inizio agosto, in concomitanza con l’assestamento del bilancio, la Regione ha aggiunto 350mila euro». Inoltre c’è il milione e 400mila già destinati nel 2016: denaro arrivato grazie al patto per la Lombardia, siglato dall’allora presidente del consiglio Matteo Renzi con l’ex governatore Roberto Maroni. Il tunnel collegherà le vie Stazione e Gaeta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Settembre 2018