il network

Martedì 18 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Ritrova una grossa somma di denaro e la consegna ai carabinieri

Il gesto di onestà di una donna: il ritrovamento nel parcheggio vicino alla piscina

Ritrova una grossa somma di denaro e la consegna ai carabinieri

CREMA - Mentre passeggiava con il cane ha trovato un rotolo di banconote vicino al parcheggio delle piscine. Un grossa somma di denaro, svariate centinaia di euro, ma la donna non ha avuto dubbi: ha raccolto i soldi e li ha portati ai carabinieri. Adesso i militari sono in cerca della persona che li ha persi e l'invito è quello di presentarsi in caserma per ottenere la restituzione e ringraziare la signora.

Non è la prima volta che accade, a testimonianza del fatto che le persone oneste esistono ancora. Il 28 agosto, per esempio, un cliente di un distributore di Spino aveva trovato alcune banconote e la aveva consegnate ai carabinieri. A tutt'oggi, quel denaro non è ancora stato reclamato.

A tal proposito si ricorda che l’art.827 cod.civ. stabilisce che chiunque trovi un portafoglio o qualsiasi altro oggetto smarrito deve restituirlo al legittimo proprietario se è possibile risalirne all’identità. Questo significa che è nei poteri del ritrovatore aprire il portafoglio, frugare tra le carte e i documenti alla ricerca degli estremi anagrafici del suo titolare. Il quale, di conseguenza, non potrà potrà lamentare la violazione della sua privacy e anzi, dovrà ricompensare chi ha trovato il denaro con il 10 per cento del valore di quanto aveva smarrito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

14 Settembre 2018