il network

Giovedì 13 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


RIPALTA ARPINA

Salvati due quintali di pesce: roggia ‘in asciutta’, rischiavano la morte

Intervento delle guardie ittiche della Federazione pesca sportiva

Salvati due quintali di pesce: roggia ‘in asciutta’, rischiavano la morte

RIPALTA ARPINA - Provvidenziale intervento, lunedì 8 ottobre, delle guardie ittiche volontarie della Federazione pesca sportiva di Cremona. Lungo la roggia Archetta, nel tratto in cui la stessa, tramite un tunnel (detto ‘sifone’) passa sotto la Borromea, hanno recuperato circa due quintali di pesce di varie specie. Nei giorni scorsi, a richiedere l’intervento del guardia pesca, erano stati alcuni passanti. La roggia si trova a fianco della strada che porta a Montodine: transitando in bicicletta si erano accorti che il sifone era ‘in asciutta’, dunque con poca acqua, conseguenza della conclusione della stagione irrigua. Centinaia di pesci sarebbero soffocati in pochi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

08 Ottobre 2018