il network

Mercoledì 14 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


RIVOLTA D'ADDA

Tre ladri in fuga, fuoristrada: un morto

In pieno rettilineo l'uomo al volante perde il controllo dell'auto che esce di strada e si ribalta. Uno dei tre stranieri, un 31enne, muore sul colpo

Tre ladri in fuga, fuoristrada: un morto

RIVOLTA D'ADDA - Tre albanesi in fuga a 200 chilometri orari a bordo di una Bmw 335 rubata. All'inseguimento ci sono i carabinieri del nucleo radiomobile di Crema che li hanno intercettati poco prima. In pieno rettilineo l'uomo al volante perde il controllo dell'auto che esce di strada e si ribalta. Uno dei tre stranieri, un 31enne, muore sul colpo. Gli altri due, in gravi condizioni, vengono trasportati in ambulanza agli Spedali civili di Brescia e al Maggiore di Cremona. È successo sabato 13 ottobre intorno alle 22.30 sulla Provinciale 90, che collega il paese con Pandino. A bordo dell'auto gioielli, contanti e attrezzi da scasso. I carabinieri non escludono che fossero i proventi di furti commessi in zona nelle ore precedenti all'inseguimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Ottobre 2018

Commenti all'articolo

  • roberto

    2018/10/15 - 10:10

    non riesco a dispiacermi….ci provo, ma non ce la faccio!!

    Rispondi

  • renzo

    2018/10/14 - 22:10

    Letto da un'altra parte: albanesi.

    Rispondi

  • Antonio

    2018/10/14 - 21:09

    Mi dispiace tanto...per l'auto.

    Rispondi

  • Antonio

    2018/10/14 - 21:09

    Mi dispiace tanto...per l'auto.

    Rispondi

  • Andrea

    2018/10/14 - 14:02

    ...dimenticavo...i gioielli, denaro contante sono dei tre soggetti che per paura dei ladri se li portavano sempre al seguito...prevenire è sempre meglio che curare... Gli atttezzi da scasso, semplicemente dei souvenir acquistati in qualche mercatino dell’antiquariato.....

    Rispondi

Mostra più commenti