il network

Mercoledì 14 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA. MARATONINA E MARIAN

Attesi in 1700 ai nastri di partenza delle due competizioni

Tra i partecipanti anche una nutrita pattuglia di atleti africani specialisti sulla distanza dei 21 chilometri. Lungo il percorso, che si snoderà in città e nei comuni della cintura, in servizio 230 volontari

Attesi in  1700 ai nastri di partenza delle due competizioni

CREMA - Sono almeno 1.700 gli atleti attesi domenica 11 alle 9 in piazza Garibaldi, per il via della 12esima edizione della ‘Maratonina Città di Crema’ e della nona della ‘Marian Ten- Memorial Marianna Rota’ (già iscritti in 1.600). La prima si correrà sulla distanza di 21,097 chilometri, la seconda di 10. Il percorso più lungo si snoderà in città per poi proseguire verso il quartiere Sabbioni-Ombriano e toccare quindi i Comuni di Capergnanica, Credera-Rubbiano e Ripalta Cremasca, prima di fare ritorno in città con l’ultimo chilometro in rettilineo nel centro storico e arrivo sotto l’arco di Porta Serio. Il numero finale dei partecipanti dipenderà anche dalle condizioni atmosferiche. I ritardatari possono iscriversi dalle 7 alle 8 di domenica  alla palestra del liceo scientifico, fino ad esaurimento dei pettorali.

Considerati i nomi di chi ha già aderito, il livello tecnico si prospetta altissimo. Tra i partecipanti, infatti, anche una nutrita pattuglia di atleti africani specialisti sulla distanza dei 21 chilometri. Lungo il percorso, che si snoderà in città e nei comuni della cintura, in servizio 230 volontari. Anche il sindaco Stefania Bonaldi parteciperà alla Marian Ten.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Novembre 2018