il network

Venerdì 14 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SPINO D'ADDA

Multe e tasse non pagate, il Comune dimezza il ‘buco’ in 3 anni

Accertamenti e solleciti, i ‘residui attivi’ scendono dal milione e mezzo del 2015 ai 774mila euro previsti a fine anno

Multe e tasse non pagate, il Comune dimezza il ‘buco’ in 3 anni

SPINO D'ADDA - Dimezzati in tre anni i residui attivi inseriti nel bilancio (gran parte del ‘buco’ erano tasse comunali e sanzioni non pagate). Dal milione e mezzo di euro del 2015, a fine anno si scenderà a 774mila. Risultati raggiunti con il recupero dei crediti. E’ quanto emerge da una ricognizione sul bilancio 2018, elaborata dalla giunta, in base ai dati forniti dall’assessore esterno alla partita Nadia Fontana

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

01 Dicembre 2018