il network

Venerdì 14 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


MADIGNANO

Padre Gigi, nuova conferma: 'E' vivo e sta bene'

I confratelli del missionario rapito in Niger il 17 settembre: 'Per ragioni di sicurezza il vescovo di Niamey non ha potuto dire su quali elementi fonda questa affermazione, ma ci ha chiesto di credere che lo dice con tutta sincerità e verità'

Niger, rapito padre Maccalli

Il missionario cremasco Pierluigi Maccalli

MADIGNANO - «Padre Gigi è vivo e sta bene». Un’ulteriore conferma è arriva nelle scorse ore da padre Désiré Salako, superiore del distretto delle Società delle Missioni Arficane (di cui padre Pierluigi Maccalli fa parte), riguardo alle condizioni del sacerdote cremasco rapito in Niger il 17 settembre. In visita a Genova, alla casa madre della Sma cui appartiene il missionario originario di Madignano, padre Salako ha ribadito quel che già era stato annunciato dal vescovo di Niamey. «Per ragioni di sicurezza non ha potuto dire su quali elementi fonda questa affermazione, ma ci ha chiesto di credere che lo dice con tutta sincerità e verità», dichiarano da Genova i confratelli di padre Gigi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

03 Dicembre 2018