il network

Venerdì 14 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIOLTELLO. IL DISASTRO FERROVIARIO

Depositata in procura la prima parte della maxi consulenza

Riguardano gli accertamenti irripetibili, alla presenza dei legali di indagati e persone offese, effettuati nei mesi scorsi

Pioltello, altri quattro indagati

MILANO - È stata depositata in Procura a Milano la prima parte della maxi consulenza per individuare le cause dell’incidente ferroviario di Pioltello. Le prime relazioni, consegnate dagli esperti ai pm e che saranno notificate alle parti la prossima settimana, riguardano gli accertamenti irripetibili, alla presenza dei legali di indagati e persone offese, effettuati nei mesi scorsi. Accertamenti dai quali sono emersi dettagli sulle cattive condizioni del giunto collocato nel cosiddetto 'punto zero', dove si spezzò una parte di rotaia. Una serie di elementi riscontrati nel corso delle analisi, eseguite dagli ingegneri Fabrizio D’Errico e Roberto Lucani, avrebbero confermato il cattivo stato del giunto usurato e di quel tratto di rotaia nel 'punto zero'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Dicembre 2018