il network

Venerdì 14 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

L’arte di ‘Peppo’ piace a Caparezza e Fedez

Del 51enne cremasco la grafica dei video dei due rapper

L’arte di ‘Peppo’ piace a Caparezza e Fedez

Caparezza e Bianchessi

CREMA - Un bambino al quale piaceva disegnare, che ha tentato altre strade ma per esprimersi al meglio ha dovuto ‘cedere’ al richiamo dell’arte e della fantasia. E’, in breve, la storia di Peppo Bianchessi, 51enne cremasco che ha conquistato anche il resto d’Italia e del mondo con le sue creazioni.

Varie, in realtà. Dai video realizzati per cantautori ‘rap’ come Fedez e Caparezza, alla pittura, alle installazioni, all’arte concettuale, fino alle affascinanti biblioteche improbabili, composte da volumi che non potranno mai essere scritti. Un mondo che presto anche Crema potrà riscoprire, grazie alla mostra L’Ink, di scena nelle sale Agello del museo civico da sabato 15 al 30, col patrocinio del Comune di Crema.

Ma l’arte di Peppo è molto più che la creazione di un’opera: «Non utilizzo un solo linguaggio, perché adatto la scelta del mezzo espressivo al concetto o all’emozione da esprimere. Se penso di dipingere un’idea, ma poi capisco che attraverso pennello e colori non rendo esattamente ciò che penso, cambio rotta. E provo in altro modo».

Ed è così che sono nate anche collaborazioni interessanti, ad esempio proprio con Fedez, per il video ‘Generazione boh’ o con Caparezza, per ‘ChinaTown’. Peppo ne ha curato le parti grafiche, che – per Caparezza ad esempio – sono diventate veri e propri effetti speciali. E hanno dato anche un valore aggiunto alla stessa arte di Bianchessi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Dicembre 2018