il network

Mercoledì 16 Gennaio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA. ISTRUZIONE

Un 2019 di scuole ‘a nuovo’, cantieri in arrivo per 400mila euro

Lavori alle primarie Braguti e Curtatone, ma anche all’asilo di Ombriano, oltre ai 3,7 milioni per finanziare le attività degli istituti cittadini: dal sostegno agli studenti disabili e alle paritarie, all’acquisto di arredi

Un 2019 di scuole ‘a nuovo’, cantieri in arrivo per 400mila euro

La scuola primaria Braguti

CREMA - Trecentomila euro in più per il settore dell’istruzione e del diritto allo studio e 400mila messi a disposizione per l’edilizia scolastica: verranno utilizzati per massicci interventi alle primarie Braguti e di via Curtatone e all’asilo di Ombriano. Sono questi i numeri inseriti nel bilancio di previsione dall’amministrazione comunale che, nel 2019, spenderà complessivamente per la scuola (dall’infanzia alle medie) più di 4,1 milioni di euro.

«E’ la conferma che non viene meno l’attenzione al mondo della scuola — afferma l’assessore all’Istruzione Attilio Galmozzi — e che intendiamo assicurare il diritto allo studio e l’assistenza all’autonomia di bambini e ragazzi disabili. Negli ultimi anni è stato molto incrementato il fondo dedicato a questo capitolo ed è migliorato il modo di impiegare la cifra a disposizione».
La filosofia che verrà applicata al settore prevede anche altri capisaldi. «Manterremo costante l’attenzione all’integrazione dei bambini italiani e stranieri, oltre che all’orientamento scolastico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

03 Gennaio 2019