il network

Domenica 24 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA. PISCINA

"Docce rotte negli spogliatoi", gestore convocato in Comune

La società veronese Sport Management: "Solo due non funzionano e ricevuti complimenti sulla pulizia"

"Docce rotte negli spogliatoi", gestore convocato in Comune

CREMA - L’accusa: «Il centro natatorio comunale è sporco e numerose docce, sia negli spogliatoi maschili sia in quelli femminili, non funzionano da tempo». La replica: «I questionari di soddisfazione compilati dall’utenza ci fanno i complimenti per la pulizia. In quanto alle docce, quelle fuori uso sono soltanto due». Il botta a risposta a distanza tra chi frequenta l’impianto sportivo ‘Nino Bellini’ di via Indipendenza e la società veronese Sport Management, che lo gestisce, evidenzia due punti di vista diametralmente opposti. Per i primi, le cose che non vanno sono parecchie. Per i secondi, va tutto bene. Per cercare di vederci chiaro, l’ufficio tecnico comunale ha convocato mercoledì 9 gennaio in Comune i rappresentanti di Sport Management, per sottoporre loro una serie di osservazioni sulle manutenzioni da effettuare e sui lavori che erano previsti nella convenzione. Sull’esito di questo faccia a faccia, il gestore, intervenuto attraverso il proprio ufficio stampa, ha preferito non commentare: «Di questo incontro, preferiamo non dire niente». La convocazione di Sport Management in municipio è avvenuta dopo che alcuni utenti, nei giorni scorsi, si erano rivolti al consigliere comunale di Forza Italia Antonio Agazzi, per chiedere un suo intervento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Gennaio 2019