il network

Martedì 21 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:


CREMA. PAULLESE

Cantiere sbloccato, via libera ai lavori del raddoppio

Nel tratto lodigiano-milanese. Interessati anche migliaia di pendolari cremaschi

Cantiere sbloccato, via libera ai lavori del raddoppio

CREMA - Paullese: la lunga attesa è finita. Il Consiglio di Stato giovedì 17 gennaio 2019 si è infatti pronunciato in merito al ricorso presentato da Città Metropolitana. Decisione favorevole all’ente e quindi i lavori per il raddoppio del tratto lodigiano-milanese (dal rondò che porta alla Tem al gemello della ‘Cerca’) possono iniziare in tempi brevi.

Lunga attesa perché i fondi (oltre 20 milioni di euro) sono stati stanziati nel 2014 e il blocco (dopo il ricorso fatto al Tar di Milano della ditta che era arrivata seconda) è dell’inizio dell’estate scorsa. Una notizia attesa da migliaia di pendolari anche cremaschi che ogni giorno percorrono quell’arteria. Il dato era stato fornito un paio di settimane fa: 27mila automezzi in 24 ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Gennaio 2019