il network

Martedì 21 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:


VAIANO CREMASCO

Tetto del Comune, polemica sulle riparazioni

Al via i lavori dopo il cedimento di una piccola parte per il maltempo di fine novembre

Tetto del Comune, polemica sulle riparazioni

La parte ceduta del tetto del palazzo comunale di Vaiano Cremasco

VAIANO CREMASCO - Nei giorni scorsi, l’annuncio del sindaco Paolo Molaschi sull’imminente avvio dei lavori per riparare parte del tetto del palazzo comunale, complice lo squarcio che si era aperto a fine novembre scorso, a causa del maltempo. Immediato l’attacco della minoranza: «Ci sembra davvero una cifra esorbitante, in proporizione all’opera che si deve realizzare, spendere 15mila euro solo per la progettazione, affidata dal Comune a tecnici esterni. Chiudere un buco poco più grande di un metro quadrato e sistemare un porzione di tetto che guarda su piazza Gloriosi Caduti, costerà 89mila euro. Non c’è dunque proporzione tra investimento e spese di progettazione». Il sindaco, nella sua relazione sul primo semestre di governo, inviata nelle scorse settimane a casa dei cittadini, aveva evidenziato come da oltre 10 anni nessuno abbia messo mano alla copertura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Gennaio 2019