il network

Lunedì 18 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


PANDINO

Notte brava, il cimitero come latrina

A terra rifiuti e bottiglie. Preso di mira il portico d’ingresso del camposanto: l’indignazione dei visitatori di fronte allo scempio

Notte brava, il cimitero come latrina

PANDINO - L’ingresso del cimitero comunale ridotto a latrina e immondezzaio. E’ l’indecoroso scenario che si sono trovati di fronte domenica 3 febbraio i visitatori del camposanto. Frutto, con ogni probabilità di una notte brava di alcuni incivili. A terra vetri rotti, tracce di liquidi organici, cartacce e altri rifiuti. Indignazione e rabbia, per pandinesi e non, giunti in visita ai propri cari. Immediate le segnalazioni. Il consigliere dell’Azienda speciale multiservizi, la partecipata del Comune che gestisce il cimitero, Piergiacomo Bonaventi si è immediatamente recato sul posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

03 Febbraio 2019