il network

Giovedì 23 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


CREMA

Dopo l'inseguimento, recuperata l'auto di lusso rubata

La vettura corrisponde alla descrizione fornita dai testimoni che nella serata di martedì 5 febbraio hanno visto allontanarsi l’auto dopo una rapina alla gioielleria nel centro commerciale Le Torbiere di Cortefranca, in provincia di Brescia

Dopo l'inseguimento, recuperata l'auto di lusso

La Bmw serie 6 perquisita dai carabinieri

CREMA - Non si fermano all'alt imposto da una pattuglia dei carabinieri di Castelleone e fuggono via lungo la Paullese a bordo di una lussuosa Bmw serie 6 di colore blu. I fuggiaschi venivano intercettati da una pattuglia della Radiomobile a Ca’ delle Mosche e ne seguiva un inseguimento che si protraeva anche lungo le via di Crema sino alla via Milano, dove  la Bmw usciva di strada a causa della forte velocità, mentre le persone a bordo scappavano a piedi nei campi. A nulla ha portato la successiva vasta battuta di rastrellamento con l’impiego di diverse pattuglie, che si è conclusa solo a notte fonda con esito negativo. Il veicolo, risultato rubato a Milano ad inizio del mese di febbraio, dopo il recupero è sottoposto ai rilievi tecnici da parte degli uomini dell'Arma.

La vettura corrisponde alla descrizione fornita dai testimoni che nella serata di martedì 5 febbraio hanno visto allontanarsi l’auto dopo una rapina alla gioielleria nel centro commerciale Le Torbiere di Cortefranca, in provincia di Brescia. Dei componenti della banda, cinque persone entrate in azione armate di Kalashnikov, al momento nessuna traccia. Sono in corso accertamenti per verificare che la vettura sia effettivamente quella utilizzata dal commando che ha rapinato la gioielleria bresciana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Febbraio 2019