il network

Lunedì 18 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA. VIA DOGALI

Cede l'asfalto, voragine davanti ai magazzini dell'ospedale

Fino a martedì 12 febbraio non sarà possibile intervenire, area transennata e senso unico alternato

Cede l'asfalto, voragine davanti ai magazzini dell'ospedale

CREMA - Una voragine al centro di via Dogali. Un cedimento dell’asfalto dovuto, con ogni probabilità, a una perdita d’acqua dalle vecchie tubazioni della rete idrica sotterranea. Queste infiltrazioni hanno eroso il sottofondo, provocando poi il collasso del tappetino superficiale. Venerdì 8 febbraio si è aperta una buca larga oltre un metro e profonda almeno 80 centimetri. Non è escluso che possa allargarsi, in quando è prevista pioggia. La voragine è proprio davanti all’ingresso del magazzino- farmacia dell’Azienda socio sanitaria territoriale di Crema, a cento metri dal cancello dell’istituto superiore Pacioli. Ci sono difficoltà di manovra per i mezzi che devono entrare nel cortile della struttura. Venerdì, l’area interessata dal cedimento è stata subito transennata dagli operai del Comune, segnalata con cartelli e circondata con reti metalliche, in modo che nessuno possa avvicinarsi. In quel tratto di via Dogali è dunque in vigore il senso unico alternato. Durante il fine settimana, con l’istituto Pacioli chiuso, i disagi per la circolazione sono stati contenuti. La strada attraversa una zona prettamente residenziale. Da lunedì 11 febbraio le cose cambieranno, soprattutto negli orari di entrata e uscita dalla scuola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

09 Febbraio 2019