il network

Lunedì 18 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIOLTELLO. DISASTRO FERROVIARIO

Treno deragliato, il ministero: «Difetti segnalati undici mesi prima»

Nella relazione della direzione generale per le investigazioni ferroviarie del dicastero di Infrastrutture e trasporti si scrive che le criticità della linea, a partire dal giunto rotto, vennero comunicate dai tecnici di Rfi già nel febbraio 2017

Treno deragliato, il ministero:  «Difetti segnalati undici mesi prima»

Un anno e due settimane dopo lo schianto, è un report della Direzione generale per le investigazioni ferroviarie e marittime del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ad allungare nuove ombre sul deragliamento di Pioltello. Nella relazione, acquisita e anticipata dal Tgr Lombardia, si scrive che «almeno a partire dal 15 febbraio 2017», vale a dire circa undici mesi prima del disastro ferroviario in cui tre passeggeri morirono e altri 46 rimasero feriti, erano stati «segnalati difetti». Anomalie riscontrate nel corso delle ispezioni eseguite dai tecnici di Rete ferroviaria italiana proprio su quel tratto di binario in cui, a causa di un giunto in cattivo condizioni, si spezzò il pezzo di rotaia su cui scarrocciò il regionale ‘10452’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Febbraio 2019