il network

Lunedì 18 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Bosio torna in campo

Strofe per i tortelli. E un inno in arrivo per la Pergolettese

Bosio torna in campo

Alessandro Bosio

CREMA - In linea con il palco dell’Ariston di Sanremo, le sonorità che fanno cantare e ballare il pubblico sembrano sempre più rap, trap e reggaeton. Anche Cremasco? Ovvio. E da qui, si capisce il grande successo che, ormai da più di un anno, sta riscuotendo Alessandro Bosio, ‘padre locale della formula dialetto cremasco-tormentone. Tanto che, nelle prossime settimane, si alterneranno singoli dedicati alla ‘cremaschità’ per eccellenza, a partire dalla buona tavola. Già un assaggio, nel vero senso della parola, è arrivato nei giorni scorsi con Salame nostrano. Come ormai da tradizione, le rime in dialetto cremasco di Bosio si appoggiano sulla musica latinoamericana del singolo Subeme la radio di Enrique Iglesias. Attesissimo il singolo sui tortelli cremaschi. E altra sorpresa, dietro l’angolo, è anche l’inno promesso tempo fa per la Pergolettese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Febbraio 2019