il network

Lunedì 18 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Bigenitorialità, l’iscrizione rimane: mozione bocciata e scintille

Presentata da Forza Italia, discussione in consiglio comunale sul caso dei gemellini con due papà

Bigenitorialità, l’iscrizione rimane: mozione bocciata e scintille

CREMA - L’atto di iscrizione all’anagrafe firmato dal sindaco Stefania Bonaldi (siamo nel maggio dello scorso anno) del secondo papà per due gemellini nati con la pratica della maternità surrogata in America, rimane. Lunedì 18 febbraio il consiglio consiglio comunale ha infatti bocciato la mozione presentata dal gruppo consiliare di Forza Italia che ne chiedeva il ritiro.
Due blocchi come era facile prevedere, contrapposti. Argomento per nulla facile (giudizio espresso da tutti i consiglieri) e che inevitabilmente tocca le sensibilità dei singoli, al di là delle appartenenze politiche. Girandola di interventi, scintille e polemiche nei botta e risposta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Febbraio 2019