il network

Domenica 26 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


CREMA

Droga, piaga in città: 400 eroinomani

I due terzi frequentano quasi ogni giorno il Serd di via Medaglie d’Oro. Impossibile, invece, avere una stima di quante persone abbiano una dipendenza da altre droghe

Droga, piaga in città:  400 eroinomani

CREMA (11 maggio 2019) - La piaga dell’eroina in città. Secondo stime ufficiali a Crema ci sono almeno 400 persone dipendenti da questa sostanza stupefacente. I due terzi frequentano quasi ogni giorno il Serd di via Medaglie d’Oro, il servizio territoriale dell’Asst, guidato dal medico responsabile Antonio Prete. Gli altri si affidano agli operatori della cooperativa Bessimo, che gestisce lo spazio di ascolto comunale.  Impossibile, invece, avere una stima di quante persone con dipendenza da altre droghe vivano a Crema. Il perché lo spiega lo stesso medico responsabile del Serd di via Medaglie d’Oro. «Chi fa uso abitualmente di cocaina o altre sostanze stupefacenti – chiarisce Prete – non ha bisogno di siringhe o sostitutivi dell’eroina come il classico metadone, dunque non ha nemmeno necessità di farsi assistere dalla nostra struttura». Se si allarga il discorso a tutto il territorio del distretto sanitario cremasco (48 Comuni per circa 160 mila residenti) le persone con problemi di dipendenza, non solo da eroina, ma anche da alcolici, che si rivolgono al Serd sono oltre un migliaio ogni anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Maggio 2019