il network

Lunedì 19 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. L'amore negato per mancanza di fondi

Verrà demolito il ponticello degli innamorati ai giardini di porta Serio

Per il Comune è impossibile recuperare il manufatto in legno e troppo rischioso lasciarlo pericolante

Il ponticello puntellato per evitare il crollo

Addio agli amori dichiarati sul romantico ponticello dei giardini di Porta Serio. Il Comune ordinerà la demolizione del manufatto in legno che, soprattutto negli ultimi anni, sulla scorta della moda lanciata da Federico Moccia con il libro 'Tre metri sopra il cielo', era diventato meta degli innamorati cremaschi. Giovani impegnati ad agganciare lucchetti, immaginandosi di essere a Roma, sul ben più prestigioso e storico ponte Milvio, affacciati sul biondo Tevere, come i protagonisti del romanzo. Impossibile, per il Comune, trovare i fondi che servirebbero per una seria ristrutturazione. Al momento il ponte è chiuso, proprio per l'inagibilità e per evitare inutili rischi per l'incolumità pubblica. Realizzato nel secolo scorso per attraversare la roggia che taglia in due i giardini, ha sempre esercitato un certo fascino sui cremaschi, oltre che rappresentare un'architettura decorativa per il parco pubblico.

22 Aprile 2013

Commenti all'articolo

  • Alessandro

    2013/04/22 - 20:08

    i soldi per iniziative in linea con le scelte partitiche nazionali si trovano sempre e comunque, per tutte le altre... ciccia!

    Rispondi