il network

Giovedì 18 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Alla camera dei deputati

Il cremasco Toninelli vicepresidente della commissione affari costituzionali

L'esponente del Movimento 5 Stelle eletto martedì. "Sono qui per merito dei tanti attivisti con cui ho lavorato"

Danilo Toninelli (al centro) il giorno dell'elezione in parlamento

Il cremasco Danilo Toninelli, esponente del Movimento 5 Stelle, è stato eletto alla vicepresidenza della commissione Affari Costituzionali della Camera dei deputati.

Il primo atto del parlamentare è stato quello di rinunciare all’indennità di carica inviando comunicazione all’Ufficio Competenze economiche.

Toninelli era il candidato scelto dai grillini per occupare la posizione di presidente ed ha ottenuto sette voti nella tornata che ha portato Francesco Paolo Sisto (Pdl) alla presidenza della commissione permanente.

Alla votazione per la vicepresidenza ha ottenuto una preferenza in più ed è stato eletto assieme a Roberta Agostini (Pd). Il parlamentare, al suo primo mandato racconta la prima seduta della commissione da vicepresidente: “L'incarico che ho l'onore di ricoprire è frutto dell'impegno e dell'amore per la propria terra di tanti e tanti attivisti e non solo, che in questi tre anni hanno lavorato a questo progetto di partecipazione dal basso chiamato M5S, tra cui lo splendido gruppo cremasco da cui provengo e a cui dico grazie di cuore. La Commissione I di cui faccio parte è di certo, insieme alla commissione bilancio, il luogo in cui convergeranno la maggior parte delle leggi che transiteranno in aula. Ieri c'è stata la prima riunione, che doveva dare un parere di costituzionalità sul decreto legge sblocca debiti della PA nei confronti delle imprese. E' con grande onore che posso dire come il M5S sia stata l'unico ad aver apportato modifiche sostanziali al testo della relazione iniziale, modifiche migliorative a favore delle imprese. Il lavoro quindi è finalmente iniziato e con l'umiltà e la volontà che mi è ci contraddistingue, cercheremo di fare il meglio per la nostra Italia”.

10 Maggio 2013