il network

Mercoledì 18 Luglio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Palazzo Pignano. Battaglia sulla posizione dell'ex sindaco

Bertoni tira dritto: via Ginelli, il Tar non gli ha dato ragione

Il primo cittadino conferma i suoi propositi sul predecessore

Il consigliere di Palazzo Pignano Antonio Ginelli

Palazzo Pignano – Il tribunale amministrativo regionale ha deciso, ma il Comune non intende fare passi indietro rispetto alla decisione già annunciata di espellere l'ex sindaco Antonio Ginelli dal consiglio comunale. La giunta riesaminerà semplicemente l'iter, che verrà riavviato ma culminerà in ogni caso con la surroga coatta del consigliere comunale. A confermarlo è l'attuale sindaco Rosolino Bertoni, che è propenso ad esaminare esclusivamente eventuali vizi di forma. "Noi teniamo conto di una serie di nefandezze che sono state compiute da Antonio Ginelli quando era sindaco, questa è la realtà concreta – ammonisce Bertoni - e di certo di fronte a tali fatti non ci si può chiedere di tenere chiusi gli occhi: noi li elencheremo uno per uno e la gente stessa potrà trarre le proprie conclusioni. Il tutto nel rispetto delle decisioni del Tar. Il capogruppo dell'opposizione aveva chiesto la sospensiva per l'iter avviato da questa amministrazione, ma gli è stato negato".

16 Giugno 2013