il network

Martedì 18 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMASCO

Gli autisti dei pullman:
"Obbligati a correre dai nuovi orari"

Protesta dei dipendenti di Autoguidovie per l'imposizione di tagli sui tempi di percorrenza

I bus di linea di Autoguidovie
Gli autisti di Autoguidovie si schierano a fianco dei pendolari per protestare contro i nuovi orari estivi entrati in vigore il 10 giugno. "Ci constringono a pigiare sull’acceleratore come piloti di Formula 1, con maggiori rischi per noi e per i passeggeri. Hanno tagliato i tempi di percorrenza tra una fermata e l’altra, con gli inevitabili e costanti ritardi. Arrivati a destinazione, per cercare di recuperare non scendiamo più dal pullman, nemmeno per recarci in bagno, prima di ripartire». A denunciare una situazione divenuta insostenibile è Enzo Galbiati, sindacalista della Cgil che rappresenta gli autisti di Autoguidovie. Martedì ci sarà un incontro con i vertici di Agi in cui i dipendenti presenteranno tutte le criticità riscontrate in merito ai nuovi orari.

23 Giugno 2013