il network

Mercoledì 18 Luglio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMASCO

Caos poste, si allarga la protesta dei cittadini

Dopo i disagi a Crema, Offanengo e Credera, anche a Bagnolo da quasi un mese non viene consegnata la corrispondenza ordinaria

La sede dell'ufficio postale di Offanengo
Si allarga la protesta dei cremaschi per il caos Poste nel territorio. L'estate più difficile della storia recente del servizio, iniziata a giugno con le chiusure pomeridiane dell'ufficio centrale di piazza Madeo e degli altri sportelli di Crema, e proseguita nei giorni scorsi con i disagi per la mancata consegna di pacchi e lettere a Offanengo e Credera Rubbiano, vive un nuovo capitolo. Da Bagnolo arrivano segnalazioni da parte dei cittadini, in particolare dei residenti di via I Maggio. "Anche qui da quattro settimane non riceviamo la posta ordinaria - racconta una residente  -. Arrivano solo le raccomandate. Il problema non è di poco conto, specialmente per chi attende lettere e bollette".

25 Luglio 2013